Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2017 alle 10:22

Minore fa pipì in strada Stangata per i genitori: 5mila euro di sanzione

Domodossola, minorenne fa pipì in strada. Stangata per i genitori: 5mila euro di sanzione

Le nuove telecamere installate dal sindaco di Domodossola hanno immortalato una ragazzina minorenne che la mattina dell’8 ottobre, alle 5,40, ha fatto la pipì nella centralissima Piazza del Mercato

Come riporta: http://www.ilgiornale.it

Grande fratello a Domodossola. Non parliamo della trasmissione di Mediaset, bensì delle nuove telecamere installate e rivendicate con orgoglio dal sindaco della città piemontese Lucio Pizzi.

Telecamere che hanno immortalato una ragazzina minorenne che la mattina dell’8 ottobre, alle 5,40, ha fatto la pipì nella centralissima Piazza del Mercato. A pagarne le spese saranno i genitori della giovane che sono stati sanzionati con una multa da cinque mila euro. Motivo? “Atti contraria alla pubblica decenza”.

Ma non è l’unica a dover pagare dazio. Infatti la campagna del sindaco è finalizzata anche a contrastare chi non raccoglie gli escrementi del cane e quei ragazzi che usano l’aiuola come una pista ciclabile.

Una signora è stata multata per 400 euro per non aver raccolto le deiezioni del proprio cane.

Meteo della tua città qui

(Visited 97 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Minore fa pipì in strada Stangata per i genitori: 5mila euro di sanzione"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*