Ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2017 alle 21:22

Come sbiancare e disinfettare i tuoi cuscini con cinque trucchi

I cuscini sono uno di quegli articoli per la casa che necessitano di una manutenzione speciale per essere mantenuti in condizioni igieniche e adatti all’uso normale. Sebbene sia molto facile da ignorare, questo elemento assorbe le tracce di sudore e particelle di sporco che creano un ambiente perfetto per la crescita di acari e batteri. Mentre noi di solito portare loro una custodia protettiva, è inevitabile che, ad un certo punto, cominciano ad acquisire macchie scure e gli odori che ci fanno pensare di buttare via.

Tuttavia, prima di prendere tali misure drastiche, ma è bene considerare alcuni trucchi pulizia e disinfezione , per un basso costo, contribuire a dare loro un aspetto migliore.

In questa occasione vogliamo rivelare i migliori 5 in modo da non esitare a metterli in pratica, almeno una volta al mese.

1. Bicarbonato di sodio e aceto

Una miscela di bicarbonato di sodio con aceto bianco si traduce in un prodotto al 100% naturale per sbiancare e ammorbidire i tessuti dei cuscini.

Questi ingredienti hanno proprietà antibatteriche e sbiancanti che facilitano la rimozione di sporco e macchie di sudore.

ingredienti

  • ½ tazza di bicarbonato di sodio (80 g)
  • ½ tazza di aceto bianco (125 ml)

preparazione

  • Metti i cuscini nella lavatrice e, quando l’acqua li copre, aggiungi il bicarbonato e l’aceto bianco.
  • Lasciare il solito ciclo completo e lasciarli asciugare al sole.

2. Acqua calda e succo di limone

Non è un segreto per nessuno che il succo di limone fresco sia uno dei più efficaci agenti sbiancanti e disinfettanti che la natura ci offre.

Pertanto, non sorprende che sia anche uno dei migliori alleati per lasciare i cuscini freschi e impeccabili.

ingredienti

  • Il succo di 6 limoni
  • 2 ½ litri d’acqua (10 tazze)

preparazione

    • Metti a scaldare l’acqua e, quando bolle, aggiungi il succo di 6 limoni freschi.
    • Immergere con cura il cuscino e, se necessario, aggiungere altra acqua fino a quando non è completamente coperta.
    • Lasciare in ammollo per 2 ore e lavarlo con il solito detergente.

3. Bicarbonato di sodio e olio essenziale di tea tree

Combinando ingredienti come bicarbonato di sodio e olio essenziale di tea tree possiamo creare un detergente secco per prendersi cura dei nostri cuscini.

Questo prodotto facilita l’eliminazione di macchie gialle e, grazie alla sua azione antibatterica, rimuove gli acari e i batteri.

ingredienti

  • ½ tazza di bicarbonato di sodio (80 g)
  • 10 gocce di olio essenziale di tea tree

preparazione

  • Versare il bicarbonato in una ciotola e mescolare con l’olio essenziale dell’albero del tè.
  • Dopo aver ottenuto un prodotto uniforme, stendilo sul cuscino e lascialo riposare per 45 minuti.
  • Dopo questo tempo, strofinare i resti con un pennello e rimuovere l’eccesso.
  • 4. Detersivo e borace

    Il detersivo trick e borace è diventato molto popolare in tutto il mondo come uno dei migliori pronti a lasciare cuscini percudido gratuiti e uno sguardo al 100% rinnovata.

    • Le sue proprietà eliminano la sudorazione e altre particelle che stanno lentamente lasciando dietro di sé macchie difficili da cancellare.
    • Hanno anche potenti proprietà antimicrobiche che aiutano a uccidere gli acari e altri microrganismi.

    ingredienti

    • 1 tazza di detersivo (200 g)
    • 1 tazza di sapone per lavastoviglie biodegradabile (250 ml)
    • 1 tazza di candeggina senza cloro (250 ml)
    • ½ tazza di borace (80 g)
    • Acqua calda (il necessario)

    preparazione

    • Innanzitutto, ricorda che è necessario adottare misure precauzionali per evitare l’avvelenamento . Pertanto, si raccomanda l’uso di guanti e maschere facciali.
    • Quindi, aggiungere i prodotti menzionati nella lavatrice.
    • Incorpora uno o due cuscini all’interno della macchina e, dopo aver aggiunto l’acqua calda, avvia il ciclo normale.
    • Al termine, metterli ad asciugare al sole in modo da non acquisire un odore di muffa.

    5. Perossido di idrogeno e limone

    La miscela di acqua ossigenata con limone ci permette di ottenere una candeggina fatta in casa con potenti principi attivi che eliminano le macchie di sudore e saliva dei cuscini bianchi.

    ingredienti

    • ½ tazza di succo di limone (125 ml)
    • 1 tazza di perossido di idrogeno (250 ml)

    preparazione

    • Incorporare gli ingredienti in un secchio con acqua calda e immergere il cuscino per un’ora.
    • Dopo il tempo indicato, sciacquare il normale ciclo della lavatrice e metterlo ad asciugare al sole.

    Noti i tuoi cuscini gialli e sporchi? Scegli uno dei trucchi menzionati e mantieni questo elemento pulito e privo di microrganismi dannosi.

  • Meteo della tua città qui
(Visited 644 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Come sbiancare e disinfettare i tuoi cuscini con cinque trucchi"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*