Ultimo aggiornamento: 10 dicembre 2017 alle 21:40

Lunghezza, erezione, e ….: ecco tutto quello che dovete sapere sul pene

Argomento tabù per anni, sul pene girano falsità e leggende e la maggior parte delle informazioni vere sul membro maschile ai più non sono note. Per esempio, riporta nanopress.it, il vero sviluppo del pene avviene grazie agli ormoni (testosterone) nel periodo della pubertà, quando pene e testicoli diventano più grandi e il pube si ricopre di peli. Esistono due tipi di pene a seconda del proprio corredo genetico, quello che resta lungo anche a riposo e quello piccolo che cresce con l’erezione. Si stima che l’80% degli uomini abbiano il secondo tipo di pene e il restante 20 il primo tipo.

Lunghezza media – Le donne pensano che la lunghezza media del pene maschile sia di 13,8 centimetri e le dimensioni ideali di 15,8. Gli uomini invece pensano che la lunghezza media sia 14,1 cm e la lunghezza ideale 16,6 cm. Una ricerca pubblicata sul British Journal of Urology su 15.000 uomini stima che la media a riposo sia di 9,13 centimetri, in attività 13,12 centimetri. Un membri inferiore a 7,1 centimetri in erezione è considerato micr0pene. Un problema che riguarda lo 0,6 per cento degli uomini che hanno insufficienza di testosterone. Il pene più lungo mai misurato è di 34,2 centimetri.

Eiaculazione e 0rgasmo – In media l’0rgasmo maschile dura 6 secondi. Nella sua vita l’uomo eiacula in media circa settemila volte e può avere tra 3 e 5 erezioni spontanee durante il sonno rem. Si parla di eiaculazione precoce quando avviene entro uno o due minuti dalla penetrazione. Gli scienziati ritengono che ci sia una associazione tra eiaculazioni più frequenti e un minor rischio di cancro alla prostata. Se il pene non viene usato per il se*sso può accorciarsi anche di 1-2 centimetri. Anche il fumo può causare un accorciamento di 1 centimetro.

Autofellatio e rottura del pene – Anche se è molto raro (la media è di 1 su 400) ci sono uomini talmente flessibili da riuscire a praticare l’auto-fellatio (rapporto 0rale). Il pene inoltre può rompersi: la frattura può avvenire quando il pene riceve una violenta e improvvisa flessione durante l’erezione. In ogni caso il pene si può anche trapiantare con successo. Libero

Meteo della tua città qui

(Visited 862 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Lunghezza, erezione, e ….: ecco tutto quello che dovete sapere sul pene"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*