Ultimo aggiornamento: 11 dicembre 2017 alle 21:36

Giustizia italiana shock…Immigrato arrestato alle 16 è stato liberato dopo poche ore e guardate cosa fa?

Incredibile ma vero, immigrato è stato arrestato dagli agenti di Polizia alle 16, liberato subito dopo e di nuovo arrestato alle 23. Un record mai visto.

Come riporta:http://www.ilgiornale.it

Un record chiaramente vergognoso, visto che l’immigrato ha commesso nella stessa giornata due crimini, uno si tratta di una rapina, senza andare mai in galera.

Il tutto è successo a Marghera, in provincia di Vicenza. L’immigrato incontra un pakistano, minacciandolo con una pistola per costringerlo a consegnare il portafogli. Menomale che in zona stazionava una volta della Polizia, che poco dopo lo rintraccia e lo arresta.

Tutto nella norma, o quasi. Perché metre il pakistano provvedeva a riconoscere e denunciare il bandito, gli agenti scoprivano che l’uomo era già conosciuto alle forze dell’ordine con un lungo elenco di reati commessi.

Tra le altre denunce, pure quella “conquistata” poche ore prima, intorno alle 16, quando di fronte ad un centro commerciale era stato visto prelevare da una rastrelliera alcune biciclette (non sue).

Come scrive Libero, il vigilante del centro commerciale lo ha visto e bloccato. Ma il tunisino ha reagito con violenza, estraendo un oggetto appuntito e minacciando l’addetto alla sicurezza.

Fermato, gli inquirenti avevano provveduto a denunciarlo a piede libero permettendogli di tornare in strada. Lì dove, appena sette ore dopo, ha minacciato con una pistola il malcapitato.

Meteo della tua città qui

(Visited 29 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Giustizia italiana shock…Immigrato arrestato alle 16 è stato liberato dopo poche ore e guardate cosa fa?"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*