Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2018 alle 9:39

Ma l’emergenza resta Altri 160 anziani e malati vittime degli irregolari

La denuncia di Angelo Sala, presidente Aler «Occupazioni in crescita, bisogna intervenire»

Il caso di Rosa non era il solo sul taccuino della Prefettura. Sono più di 160 i casi critici segnalati alle autorità dall’azienda lombarda edilizia residenziale (Aler). Non si tratta di persone che hanno occupato l’abitazione di un’anziana mentre era in ospedale, come per la storia di Rosa raccontata dal Giornale in questi ultimi giorni, ma di delinquenti che non si sono limitati a entrare illegalmente in un alloggio: hanno proseguito con un atteggiamento da criminali che ha reso impossibile la vita nei quartieri di edilizia residenziale pubblica.

Come riporta: www.ilgiornale.it

(Visited 13 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "Ma l’emergenza resta Altri 160 anziani e malati vittime degli irregolari"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*