Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2018 alle 11:53

I 7 cellulari vintage che oggi valgono una vera fortuna

Se siete tra quelli che non buttano via mai nulla e possedete uno di questi cellulari lanciati sul mercato negli anni ’90, potreste guadagnare grandi cifre. Ecco i 7 modelli “vintage” più ricercati di sempre

Se siete intenzionati ad acquistare uno smartphone di ultima generazione ma volete risparmiare, fareste bene ad aprire l’armadio e rispolverare i vostri primissimi cellulari. Perchè? E’ nato un vero e proprio mercato dei cellulari “vintage”, ovvero quelli messi in commercio durante gli anni novanta. Ovviamente devono essere funzionali e in ottimo stato, ma alcuni collezionisti non badano a spese anche il cellulare in questione è praticamente “morto”.

Alcuni modelli, come il primo Ericsson T10 (quello con il mitico sportellino) sfiorano addirittura la cifra dei due mila euro. Anche il Nokia 3310 è valutato abbastanza bene, circa 300 euro,  un vero affare se si pensa che da poco è tornato in commercio il suo successore e costa soltanto 60 euro. Dal mitico Startac della Motorola all’”indistruttibile” Nokia 3310 già citato, di seguito vi mostriamo i cellulari più richiesti attualmente ricercati sul mercato e il loro reale valore.

Il sito QuiFinanza afferma che alcuni dei modelli vintage vengono venduti spesso durante le aste internazionali a cifre davvero importanti. Per chi non è pratico delle aste internazionali, invece, un prezzario si può trovare anche nel sito Vintagemobile dove i prezzi salgono proporzionalmente alla difficoltà di trovare quei modelli che al loro tempo furono edizioni limitate.

I 7 CELLULARI PIù RICHIESTI SUL MERCATO E I RELATIVI PREZZI

Ericcson T10 – Lanciato sul mercato nel 1996, è tra i cellulari vintage più richiesti. Il suo valore? 2000 euro.

NOKIA 8800 GOLD ARTE – Placcato in oro con inserti di pelle vera, attualmente vale 1000 euro.

MOTOROLA STARTAC 70 RAINBOW – Apertura a conchiglia e dal design multicolor. attualmente ha un valore di circa 500 euro.

MOTOROLA STARTAC 130 – E’ stato il cellulare più venduto nel 1998. In buono stato e funzionante può valere fino a 500 euro.

NOKIA 8810 – Messo in commercio alla fine degli anni novanta, attualmente ha un valore di circa 300 euro.

NOKIA 5510 – Messo in commercio nel 2001 possedeva la tastiera QWERTY divisa ai lati del display. Il suo attuale valore è di circa 250 euro.

NOKIA 3310 – Messo in commercio alla fine degli anni novanta, grazie alla sua resistenza fu ribattezzato “l’indistruttibile”. Attualmente vale 300 euro.

(Visited 2.232 times, 1 visits today)

Commenta per primo on "I 7 cellulari vintage che oggi valgono una vera fortuna"

Scrivi un commento

Your email address will not be published.


*